Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta fresca: 1,3 kg farina “00”; 700 g farina di semola di grano duro; n. 4 uova; n. 8 quadrati di pasta; n. 1 carota; n. 1 zucchina; n. 1 costa di sedano; n. 1 scalogno; n. 8 scampi; n. 16 gamberi argentini; n. 1 astice; n. 2 spicchi di aglio; n. 1 cucchiaio di prezzemolo tritato; olio di oliva extra vergine; sale e pepe.

Impastare con la macchina per pasta e trafilare con lo stampo per sfoglia; tagliare dei quadrati di pasta di 10 x10 cm. Sgusciare i crostacei. Realizzare con i carapaci una bisque, filtrare e addensare con amido di riso. Tagliare le verdure e saltarle in padella con poco olio di oliva extra vergine lasciandole croccanti, tagliare anche la polpa dei crostacei e rosolare in padella con aglio e prezzemolo. Cuocere i quadrati di sfoglia in abbondante acqua salata e comporre il raviolo: mettere un cucchiaio di salsa nel fondo dei piatti, stendere il primo quadrato di sfoglia, le verdure, il ragù di crostacei e un cucchiaio di salsa, coprire con il secondo quadrato, una cucchiaiata di salsa e finire con le restanti verdure e crostacei. Servire.