(Scampi fritti al pane aromatico all’origano, gnocchi di patate del Montello allo scalogno e mele rosse della Val Venosta, crema di latte all’infuso di fiori di calendula, fiori eduli e piccoli germogli)

Questa preparazione è abbastanza semplice, ma vuole valorizzare lo scampo con una cottura veloce. La degustazione si basa tendenzialmente su delle sensazioni dolci che vengono smussate dal carattere forte dello scalogno e dai germogli che conferiscono una nota amara rendendo il tutto armonioso.

Ingredienti per 2 porzioni:

Per lo scampo: 4 code di scampo, 50 g pane raffermo grattugiato, 20 g origano disidratato, 100 g ghee o burro chiarificato.

Per la patata: 6 gnocchi di patata da 30 g l’uno, 1 scalogno, 1 mela della Val Venosta a buccia rossa, 1dl latte, 20 g fiori di calendula, 10 g di roux biondo.

Per l’orto di primavera: Fiori eduli, germogli e insalatine del periodo primaverile.