Vi propongo un antipasto insolitamente fresco e gustoso che catturerà l’attenzione dei vostri ospiti.

Ingredienti: 10 gamberoni reali freschissimi; 1 petto di pollo; 1 mazzetto di erbe mediterranee fresche; 1 pompelmo rosa; 50 g gelatina granulare; 1 lt acqua minerale; 2 fiori interi di anice stellato; olio di semi di girasole q.b.; sale q.b.

Marinare il petto di pollo con olio di girasole ed erbe mediterranee per almeno otto ore, passare in padella e formare dei cubetti, abbattere. Sbucciare il pompelmo, una parte servirà per il succo e una parte debitamente pelata per fare dei pezzetti che andranno assemblati con gli altri ingredienti. Lessare i gamberi per un minuto, condirli con poco succo di pompelmo e far raffreddare.

Gelatina: in 1 lt di acqua fredda mettere un fiore intero di anice stellato, gusci dei gamberi e far sobbollire per almeno 15 minuti, togliere dal fuoco, filtrare e aggiungere la gelatina mescolando accuratamente e far raffreddare un po’.

Assemblaggio: Per dare movimento occorre versare prima un po’ di gelatina nello stampo, mettere in frigorifero facendola raffreddare per almeno 15 minuti. Disporre con disordine controllato parte degli ingredienti sopra e versare un terzo della gelatina, riporre in frigo per abbassare la temperatura del liquido facendola solidificare. Decorare con erbe fresche nel mezzo e l’anice stellato. Continuare così fino esaurimento degli ingredienti per poi sigillare con gelatina.

Tempo di riposo in frigo: 3 ore.